Servizi di navigazione in caso di alta marea

I serivizi di navigazione in caso di alta marea sono piuttosto limitati (per i servizi di navigazione in caso di nebbia clicca QUI). Se poi si presentano condizioni di marea come negli ultimi due anni, possiamo dire che sono quasi ridotti all’osso. Sì, perché l’acqua alta è alquanto invalidante per una serie di motivi: 

 

  • i mezzi non transitano sotto i ponti 
  • in caso di marea molto sostenuta i pontili risultano essere inaccessibili
  • e sempre in caso di marea molto sostenuta, alcuni tratti di laguna sono impraticabili

Dunque vediamo quali sono i servizi di navigazione in caso di alta marea.

Ricordo che il servizio di trasporto pubblico di navigazione è gestito dalla società AVM/Actv.

Servizi di navigazione in caso di alta marea
Foto: archivio personale

Altezza di marea superiore a 85 cm

Si sospende S. Marcuola direzione Rialto/S. Marco causa difficoltà di raggiungimento dell’approdo.

 

Altezza di marea superiore a 95 cm

Si provvede a frazionare e dirottare le linee come di seguito descritto:

  • linea 2 limitata alla tratta San Zaccaria “B”- Tronchetto via Canale della Giudecca e San Marco Giardinetti- P.le Roma via Canal Grande, servizio spola tramite mezzo acqueo fino ad altezza di marea a +135 cm, successivamente o in alternativa con autobus sostitutivo nel tratto P.le Roma – Tronchetto. Inoltre la stessa tratta può essere percorsa utilizzando il People Mover in partenza ogni 10 minuti. 
  • linee 4.1 e 4.2 limitate alla tratta San Zaccaria “C” e “D”- Ospedale – F.te Nove – Murano – Tre Archi e viceversa con omissione del servizio San Zaccaria-Giudecca – P.le Roma – Ferrovia – Tre Archi e viceversa. Servizio spola tramite autobus sostitutivo tra P.le Roma e Santa Marta e servizio spola tramite mezzo acqueo tra Santa Marta e Sacca Fisola.
  • linea 5.1 limitata alla tratta Lido S.M.E. “A” – Ospedale – F.te Nove – Tre Archi e viceversa
  • linea 5.2 dirottata via Canal Grande e limitata alla tratta P.le Roma “D”- Lido S.M.E. “B” e viceversa
  • linea 6 dirottata via Canal Grande e limitata alla tratta P.le Roma “D” – Lido S.M.E. “B” e viceversa

NB: a Ferrovia le linee 5.1/5.2 fermano all’approdo “C” in direzione P.le Roma e all’approdo “D” in direzione Lido.

  • linea 3 SOSPESA
  • regolari tutte le altre linee.

Nella fascia oraria notturna, dalle 20.00 alle 7.00, gli approdi di Murano Colonna “A” e “B” vengono sospese.

 

Altezza di marea superiore a 105 cm

Oltre alle precedenti disposizioni della marea superiore a 95 cm si sospende Rialto “B” causa pendenza passerella.

 

Altezza di marea superiore a 120 cm

Oltre alle precedenti disposizioni previste per marea superiore a 105 cm si sospende Zattere direzione San Marco-Lido per assenza passerelle di collegamento all’impianto.

 

Altezza di marea superiore a 125 cm

Oltre alle precedenti disposizioni della marea superiore a 120 cm non sono più agibili le passerelle di entrata agli impianti e al punto vendita di Rialto Linea 2 (approdi “C” e “D”), viene mantenuta l’accessibilità dell’impianto dalle uscite sino a 140 cm.

 

Altezza di marea superiore a 135 cm

Viene interdetto il transito sotto il ponte Vivarini di Murano e pertanto è sospeso il collegamento delle linee 4.1/4.2 nel tratto Colonna–Venier (Via Serenella).  Questo piano dei servizi è mantenuto sino all’altezza marea + 140 cm

 

Altezza di marea superiore a 140 cm

Il servizio di trasporto pubblico di linea viene sospeso nel suo complesso e vengono effettuati solamente i collegamenti con le isole dagli impianti che rimangono accessibili.

AVM/Actv comunica le modifiche dei sevizi mediante i canali social aziendali @muoversivenezia, i pannelli info-utenza presenti negli approdi del servizio di navigazione, tramite il Call Center call center DIME (+39) 041 041 e la pagina Infomobilità.

 

Tieniti informato – consulta l’andamento delle maree

Rispondi